Scuola elementare di Linthal, un martedì del mese di settembre 2021. Angela Hämmerli insegna matematica ai suoi allievi. Le indicazioni sono semplici: «Prendete il vostro iPad e accedete con Edulog.». È quanto fanno le piccole e i piccoli matematici in erba: accedono all’applicazione «Calcularis», cliccando su Edulog e inserendo il loro pseudonimo. A questo punto possono utilizzare Calcularis.

«  Accedo a Edulog, scrivo il mio pseudonimo e posso esercitarmi.  »

Un’allieva

«Con Edulog l’accesso è più facile e più rapido, poiché gli allievi non devono inserire un nome utente e una password supplementari. Un processo alquanto complicato per loro», sintetizza l’insegnante. Gli allievi hanno effettuato una volta l’accesso a Edulog, usando il loro pseudonimo e la loro password. In seguito, in classe accedono all’applicazione solo con lo pseudonimo – che hanno scelto loro stessi. «Per noi, in classe, Edulog è prezioso. Riduce il tempo di accesso, inoltre i bambini possono accedervi da soli. Non necessitano più di un aiuto, come in precedenza», aggiunge Angela Hämmerli. «È molto più veloce di prima, quando dovevo inserire una strana password», aggiunge un allievo. Edulog non è solo semplice, ma pure sicuro: Edulog trasmette unicamente i dati essenziali, che sono protetti.

L’insegnante vorrebbe avere a disposizione più servizi tramite Edulog (francese), in modo che con la sua classe possa utilizzare sempre lo stesso pseudonimo. «Edulog vale la pena – Davvero! Ci piace utilizzarlo e possiamo solo raccomandare Edulog», conclude Angela Hämmerli.

Ida e Adi visitano la scuola elementare di Linthal, nel Canton Glarona (francese).

Per poter caricare un video da Vimeo, deve prima autorizzare i cookie in «Analisi e statistiche» e «Confort e partenariato».

Articoli correlati

28.9.2021

Grazie alla gestione centralizzata delle identità, il Canton Appenzello Esterno ha potuto aderire rapidamente e facilmente a Edulog. Anna-Tina Steiner (responsabile di progetto presso l’Ufficio della scuola dell’obbligo e dello sport) e Marcel Rüegg (responsabile di progetto presso AR Informatik AG) ci presentano la loro esperienza.

28.10.2021

La questione dell’identità digitale è attualmente al centro dei dibattiti. Alan Moran spiega quali sono le sfide tecniche, politiche e sociali. Mette pure in luce la sfida che rappresenta lo sviluppo dell’identità nello spazio formativo svizzero.

26.4.2022

Adi e Ida hanno lasciato la scuola Fliedermatte e proseguono la loro formazione. Ida frequenta un liceo bilingue francese-tedesco. Adi le rende visita e scopre come Edulog ha accompagnato la sua vecchia compagna di classe.

24.2.2022

Le scuole del Canton Argovia a partire dall’anno scolastico 2021/2022 possono aderire a Edulog. L’adesione rimane sotto la responsabilità di ogni singola scuola poiché la gestione dei dati e delle identità personali è decentralizzata. Dominique Diethelm – condirettrice delle scuole di Böztal – ci illustra le esperienze del nuovo comune di Böztal.