Un freno all’odio in rete

6. marzo 2019 / Società dell'informazione

Eleonora Benecchi, docente di culture digitali all’USI e partner per la Svizzera italiana dello studio James, su Cooperazione si esprime sull’odio in rete. Fa un identikit dell’hater ed indica come combattere il fenomeno. Presenta delle app che facilitano la denuncia di coloro che abusano in rete.

www.cooperazione.ch

Services

Job

Supporto