News

Format: 19.01.2020
Format: 19.01.2020

Edulog: intervista a Philippe Froidevaux

14. gennaio 2020 / /

Le scuole del canton Friburgo, all'inizio dell'anno scolastico 2020, saranno collegate a Edulog. Philippe Froidevaux, direttore del centro delle competenze Fritic, in un'intervista descrive le sue esperienze ed evidenzia i percorsi che verranno intrapresi in futuro.

www.edulog.ch

Il Centro LEARN festeggia il primo anniversario

6. gennaio 2020 / /

Nell'ottobre 2018, l'EPFL ha inaugurato un centro dedicato alle scienze dell'educazione, volto a promuovere l'innovazione a livello pedagogico e a rispondere alle sfide generate dalla trasformazione digitale. L'Educateur riporta l'intervista al suo direttore, il professor Francesco Mondada.

www.educa.ch

Buone feste

19. dicembre 2019 /

educa.ch augura agli utenti e alle utenti un buon Natale e un felice nuovo anno, avvincente e colmo di successi. Vi ringraziamo calorosamente per l'interesse e la fiducia che avete riposto in noi durante questo anno.

www.educa.ch

«Contratti quadro»: rinnovo

17. dicembre 2019 / /

La pagina dei contratti quadro è stata rinnovata e l'offerta è stata completata con contenuti supplementari. Sono disponibili ora informazioni specifiche destinate alle istituzioni educative e ai fornitori di servizi nonché notizie nell'ambito dei contratti quadro.

www.educa.ch

Spazio virtuale e identità digitale

29. novembre 2019 / /

L'Educateur propone l'articolo «Dans l’espace virtuel, les identités deviennent un nouveau périmètre», un'intervista a Martin Leuthold, responsabile di Network & Security, SWITCH. È soddisfatto della collaborazione con educa.ch nell'ambito della Federazione Edulog, avallata dalla CDPE.

www.educa.ch

educa.Job interromperà l’attività alla fine del 2019

8. novembre 2019 /

Il nuovo orientamento dell’agenzia specializzata educa.ch, un’analisi che ha rilevato che il portale educa.Job non risponde più alle esigenze attuali della sicurezza e il necessario apporto di migliorie ai contenuti, hanno determinato l'interruzione dell'attività, che avverrà il 31 dicembre 2019.

job.educa.ch

Apprendere nell'ecosistema

7. novembre 2019 / /

Il cambiamento digitale attenua i confini tra educazione formale, non formale e informale. Le reti analogiche e digitali si combinano per formare un ecosistema con nuove opportunità e rischi per l'apprendimento e l'insegnamento. Monika Rohner ha illustrato il nuovo paesaggio educativo per educa.ch.

www.educa.ch

La CDPE lancia Edulog

31. ottobre 2019 / /

La CDPE compie un passo decisivo nell'attuazione della sua strategia digitale. Edulog permetterà ai bambini e ai giovani, del sistema educativo svizzero, di accedere ai servizi online utilizzati in ambito scolastico. L'uso sarà possibile a partire dall'anno scolastico 2020/2021.

www.edulog.ch

Dati nella formazione – dati per la formazione

28. ottobre 2019 / /

L'ultimo numero dell'Educateur riprende il rapporto che propone delle basi e piste di riflessione in previsione dell'elaborazione di una politica di utilizzo dei dati nello spazio formativo svizzero. Vi è inoltre un resoconto del simposio Edu.Data.Lab che si è tenuto a Berna nel mese di agosto.

www.educa.ch

Simposio digitalizzazione e educazione

30. settembre 2019 /

Il simposio annuale, che si è tenuto a Berna il 28 agosto, è stato dedicato alla cultura dell'utilizzo dei dati nell'educazione. Le registrazioni video della sessione plenaria, le presentazioni e i risultati delle esperienze sono pubblicati sul sito.

www.educa.ch

Contratto quadro con Wire

24. settembre 2019 / /

Il 1. settembre 2019 Wire ed educa.ch hanno firmato un contratto quadro per l'acquisizione delle licenze per le scuole svizzere, che permette l'utilizzo del servizio di messaggistica «Wire Pro» per studenti di età inferiore ai 16 anni, senza contravvenire alle condizioni di utilizzo.

www.educa.ch

Documentazione sui servizi di messaggistica

19. settembre 2019 / /

La documentazione (in francese e tedesco) si sofferma sui servizi di messaggistica, che lanciando delle sfide alla scuola, sollevano interrogativi quali la protezione dei dati, la responsabilità parentale e l'interoperabilità. Contiene pure dei consigli per l'insegnamento.

www.educa.ch

Progetto FIDES: nuove FAQ

11. settembre 2019 / /

Il progetto FIDES rispetta le linee guida in materia di protezione dei dati? Come sono protetti i dati? Posso consultare e gestire io stesso i miei dati? Le FAQ forniscono risposte dettagliate a queste e ad altre domande.

fides.educa.ch

L'identità definisce un confine

3. settembre 2019 / /

Nel nuovo comunicato FIDES, Martin Leuthold, Head of Network + Security di Switch, mette in relazione il rapporto «Données dans l'éducation – Données pour l'éducation» con il progetto FIDES. Nell'intervista spiega l'importanza dell'identità digitale per una politica solida dell'utilizzo dei dati.

fides.educa.ch

Utilizzo dei dati nell'educazione

29. agosto 2019 / /

L'uso di dispositivi e applicazioni digitali sta generando sempre più dati nel campo dell'istruzione. Qual è il potenziale di questi dati? Il rapporto educa.ch delinea una futura politica di utilizzo dei dati e propone approcci per il suo sviluppo.

www.educa.ch

L'identità nell'era delle reti sociali

27. agosto 2019 / /

Stéphane Koch è specialista di piattaforme digitali ed interviene regolarmente nelle scuole. Stimola le allieve e gli allievi a sviluppare il loro senso critico e l'autostima, ad esprimersi in modo responsabile sui social. Sull'ultimo numero dell'Educateur è riportata l'intervista (in francese).

www.educa.ch

Nuovo vicedirettore

21. agosto 2019 /

Il consiglio d'amministrazione della cooperativa educa.ch ha designato Ueli Anken quale nuovo vicedirettore. Succede a Karl Wimmer, che assumerà un'altra funzione all'interno dell'azienda. Ueli Anken è attivo presso educa.ch quale responsabile della comunicazione dal 1. novembre scorso.

www.educa.ch

Protezione dei dati per le scuole

14. agosto 2019 / /

Come sensibilizzare gli allievi sulla protezione dei dati e quale sfida deve affrontare la scuola? La documentazione sulla protezione dei dati fornisce informazioni dettagliate sulle basi giuridiche, come pure link e linee guida per l’insegnamento.

www.educa.ch

Risorse per l'insegnamento

25. luglio 2019 / /

Se siete alla ricerca di risorse didattiche per l'insegnamento e l'apprendimento, educa.Biblio vi offre una vasta scelta di risorse digitali, in lingua francese e tedesca, controllata e raccomandata da esperti nel campo educativo svizzero.

biblio.educa.ch

Simposio digitalizzazione e educazione

16. luglio 2019 / /

È stato pubblicato il programma del simposio che si terrà il 28 agosto 2019 a Berna. Vi aspettiamo per discutere con esperte ed esperti della cultura dell'utilizzo dei dati nell'educazione. Negli atelier avrete la possibilità di valutare delle idee e di considerarne i possibili effetti.

educa.ch

È iniziato il conto alla rovescia

11. luglio 2019 / /

Il 27 giugno 2019 l'Assemblea plenaria della CDPE ha preso atto delle basi decisionali per l'istituzione della Federazione dei servizi di identità digitale. La decisione finale sull'avvio delle attività il 1° gennaio 2020 sarà all'ordine del giorno dell'Assemblea nell'ottobre 2019.

fides.educa.ch

edu.Data.Lab – L'esperienza

26. giugno 2019 / /

Quale cultura dell'utilizzo dei dati desideriamo per l'educazione? E perché numerosi attori dell'educazione sono scettici all'uso dei dati? Partecipate alla discussione che si terrà nei laboratori del simposio, che avrà luogo a Berna il 28 agosto 2019.

www.educa.ch

Mantenere la sovranità sul sé digitale

12. giugno 2019 / /

La pubblicazione FIDES del mese di giugno propone un'intervista al Consigliere di Stato Conradin Cramer (Basilea Città). A suo parere le scuole e le istituzioni responsabili necessitano al più presto di un efficiente servizio di intermediazione federata per mantenere la sovranità sul sé digitale.

fides.educa.ch

Save the Date: simposio digitalizzazione e educazione

7. maggio 2019 / /

Perché numerosi attori dell'educazione sono scettici sull'utilizzo dei dati digitali per migliorare il sistema educativo? Noi vogliamo affrontare questa e altre domande durante il simposio che si terrà il 28 agosto presso l'UniS di Berna, in un ambiente protetto e con diversi laboratori.

colloque.educa.ch

Progetto FIDES: anonimo, semplice, mobile

6. maggio 2019 / /

L'identità digitale crea i presupposti per una regolamentazione affidabile dell'accesso alle risorse digitali nel rispetto delle norme sulla protezione dei dati. La Federazione dei servizi d'identità affronta quattro aspettative trasversali, presenti in diversi casi d'applicazione.

fides.educa.ch

Services

Supporto