News

Format: 19.01.2017
Format: 19.01.2017

Global Game Jam in Ticino

18. gennaio 2017 / / /

L'evento mondiale, organizzato da SGDA (Swiss Game Developers Association) e SUPSI, si terrà per la prima volta in Ticino, dal 20 gennaio al 22 gennaio 2017. Gli iscritti dovranno realizzare, durante 48 ore di tempo, un videogioco basato su un tema specifico, identico in tutto il mondo.

www.supsi.ch

Festival dell'educazione: i testi delle conferenze

16. gennaio 2017 /

Sull'ultimo numero di Scuola ticinese sono pubblicati i testi delle conferenze del Festival dell'educazione, che si è tenuto lo scorso autunno. Vengono considerati i cambiamenti che stanno avvenendo nella vita collettiva e individuale, dovuti all'evoluzione tecnologica.

www4.ti.ch

Settore MEM: professioni e nuove sfide

13. gennaio 2017 /

Swissmem ha lanciato una piattaforma professionale che mira a mettere in contatto i potenziali collaboratori con i suoi membri. Oltre che dalle informazioni e da un blog, è arricchita da esperienze personali, che mettono in risalto le sfide dell'impiego delle tecnologie nelle diverse professioni.

www.find-your-future.ch

Mezzo secolo di educazione ai media

12. gennaio 2017 / /

Jean-Claude Domenjoz nel suo blog mette in evidenza l'esperienza del canton Ginevra, l'unico dei cantoni romandi, dove nella griglia oraria settimanale vi è un'ora obbligatoria di educazione ai media per tutti gli allievi. Il corso è stato proposto la prima volta nel 1967, nel ciclo d'orientamento.

www.hebdo.ch

Le strategie per un'economia digitale

12. gennaio 2017 /

Il Consiglio federale ha approvato il rapporto sulle condizioni quadro dell'economia digitale. Entro fine giugno, congiuntamente con i Cantoni e la Conferenza svizzera delle scuole universitarie, intende valutare quali effetti abbia sui settori della formazione e della ricerca.

www.admin.ch

Globo multimediale

12. gennaio 2017 /

Il museo cantonale di storia naturale dispone di un prodotto multimediale, l'OmniGlobe. Si tratta di una sfera interattiva che rappresenta la Terra e attraverso la quale si possono visualizzare delle animazioni sulla deriva dei continenti, sul clima, sul sistema solare con i pianeti e i satelliti.

www4.ti.ch

Museo di Storia della Medicina

11. gennaio 2017 / /

Il MUSME (Museo di Storia della Medicina) di Padova propone un percorso interattivo e interdisciplinare per le scuole, utilizzando le più avanzate tecnologie. È adatto a partire dalla scuola dell'infanzia, fino alle classi universitarie. Il sito presenta filmati e immagini delle sale del museo.

www.musme.it

UE - Protezione dei dati

11. gennaio 2017 / /

La Commissione europea propone delle nuove misure legislative che mirano a rafforzare il rispetto della tutela della vita privata. Con le misure proposte si intende estendere il campo d'applicazione all'insieme dei fornitori di servizi di comunicazione elettronica.

europa.eu

Swiss-US Privacy Shield

11. gennaio 2017 /

È stato istituito un nuovo quadro di riferimento per la trasmissione dei dati personali dalla Svizzera a società con sede negli Stati Uniti. Ora la Svizzera dispone delle stesse condizioni dell'Unione europea, la quale ha concordato una soluzione simile la scorsa estate.

www.admin.ch

Robot sentimentali e nuovi mestieri

10. gennaio 2017 /

Jürgen Schmidhuber, direttore scientifico dell'IDSIA e professore all'USI e alla SUPSI, è stato intervistato in merito all'intelligenza artificiale. Nell'articolo ci si sofferma pure sui cambiamenti che avverranno nelle professioni, che subiranno sicuramente dei cambiamenti, per ora non noti.

www.supsi.ch

Video e reti sociali

10. gennaio 2017 / /

Nell'ultimo numero dell'Educateur viene ripreso lo studio JAMES, che nel 2016 si è occupato delle abitudini dei giovani in Svizzera nell'ambito dei media digitali. L'inchiesta ha rilevato un aumento del tempo passato online e, dai 12 ai 19 anni, una preferenza per WhatsApp, Instagram e Snapchat.

www.educa.ch

Il digitale può cambiare la scuola?

9. gennaio 2017 /

Lo scorso mese di novembre, durante la giornata di presentazione dell'Alta scuola pedagogica del canton Vaud, il formatore Gabriel Parriaux ha affrontato, con i liceali, la problematica del digitale e del suo spazio in classe. Il video è visibile online.

vimeo.com

I giovani e l'informazione

6. gennaio 2017 /

Il servizio del Quotidiano «La stampa di trent'anni fa» si sofferma sull'evoluzione che ha subito l'informazione, passando dalla forma cartacea a internet. Emerge che oggigiorno il 22 % dei giovani consulta i social network e i giornali gratuiti per informarsi e raramente legge i giornali.

www.rsi.ch

Scuola e tecnologia: dieci tesi

5. gennaio 2017 / /

Sul sito del Cremit viene evidenziata l'importanza dell'integrazione delle tecnologie, quale supporto nei processi di insegnamento e di apprendimento, per valorizzare la scuola. Diventa perciò indispensabile disporre delle competenze di base per utilizzarle.

www.cremit.it

Creare dei fumetti con le ICT

3. gennaio 2017 / /

Sul sito ClasseTICE, il formatore Christophe Gilger propone nove strumenti digitali per realizzare in classe dei fumetti. Egli descrive e commenta ogni programma e inserisce delle osservazioni sull'uso didattico. Diversi strumenti sono scaricabili gratuitamente.

www.cafepedagogique.net

Il tempo nella tecnologia

3. gennaio 2017 /

L'Ideatorio propone un ciclo di incontri sul tempo. Uno di questi sarà dedicato all'uso del tempo al giorno d'oggi che, con l'avvento delle tecnologie, ha subito profonde modifiche. Le serate sono organizzate dalla STSN, in collaborazione con l'Accademia di scienze naturali e l'USI.

www.ideatorio.usi.ch

Buone Feste!

22. dicembre 2016 /

educa.ch ringrazia tutti gli utenti per l'interesse e la fiducia dimostrati durante l'anno trascorso. Augura a tutte e a tutti un sereno Natale e un ottimo 2017, ricco di soddisfazioni!

www.educa.ch

Una nuova struttura per educa.ch

20. dicembre 2016 /

A partire dal 1. gennaio 2017 educa.ch, quale Agenzia specializzata per le ICT e l'educazione, sostituirà il CTII e il Server svizzero dell'educazione. Una prima ristrutturazione del contenuto del sito è stata attuata per integrare il tema della digitalizzazione nello spazio della formazione.

www.educa.ch

Giornata sulla protezione dei dati

19. dicembre 2016 / /

La giornata è stata istituita dal Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa e si celebra ogni anno il 28 gennaio. Sul sito del Consiglio d'Europa sono pubblicati, per ogni nazione, le attività educative proposte e le relative informazioni.

www.coe.int

Vincitori del Castoro Informatico

16. dicembre 2016 / /

Sono stati pubblicati i risultati del Castoro Informatico. Al concorso, organizzato dalla Società svizzera per l'informatica nell'insegnamento, hanno partecipato 12’655 allievi, di cui 506 ticinesi e 917 romandi. Lo scopo è quello di far scoprire ai giovani l'informatica e le scienze del digitale.

informatik-biber.ch

Condividi contenuti

Job