Pubblicazione

Studio JAMES 2016

9. novembre 2016 / Pubblicazione / Competenze mediali

I risultati dell'inchiesta, realizzata ogni due anni dallo ZHAW, sull'uso dei media da parte dei giovani in Svizzera, indica che il tempo d'utilizzo di internet è aumentato per la prima volta dal 2010. Durante la settimana, i giovani sono online per 2 ore e 30, nel fine settimana per 3 ore e 40.

www.zhaw.ch

Studio JIM 2016

22. novembre 2016 / Pubblicazione / Competenze mediali

Sono stati pubblicati i risultati dello studio sull'utilizzo dei media da parte dei giovani in Germania. Il 95% di essi, dai 12 ai 19 anni, comunica regolarmente con WhatsApp, il 51% utilizza Instagram, il 45% Snapchat e il 43% Facebook. Instagram et Snapchat sono usati soprattutto dalle ragazze.

www.mpfs.de

Generazione stressata?

10. ottobre 2016 / Pubblicazione / Società dell'informazione

Realizzato in Svizzera, Brasile, Singapore e Stati Uniti, il Barometro della gioventù 2016 del Credit Suisse rileva fra i giovani una diminuzione della credibilità nella rete, un aumento notevole di esperienze di cyber-mobbing e una progressione nell'uso di Snapchat.

www.credit-suisse.com

Videogiochi: sì o no?

19. settembre 2016 / Pubblicazione / Internazionale

Uno studio condotto a Madrid, su bambini dai 7 agli 11 anni, ha mostrato che l'uso dei videogiochi, per non più di un'ora a settimana, porta a dei benefici. Vengono migliorate le abilità cognitive e le capacità motorie. La ricaduta positiva è stata notata anche a livello di voti scolastici.

onlinelibrary.wiley.com

Insegnanti e reti sociali

12. settembre 2016 / Pubblicazione / Competenze mediali

Nel blog dei collaboratori di fri-tic, la piattaforma che si occupa delle tecnologie nell'insegnamento nel canton Friburgo, si affronta da un lato l'aspetto del rispetto della sfera privata dell'insegnante e dall'altro le conoscenze che egli deve avere per mettere in campo una prevenzione efficace.

blog.fri-tic.ch

La cultura digitale a scuola

18. agosto 2016 / Pubblicazione / Competenze mediali

La rivista «Enjeux pédagogiques» dell'Alta scuola pedagogica HEP-BEJUNE, si occupa della pubblicazione sulla cultura digitale a scuola. In essa sono riportate esperienze e pratiche innovative, con l'intento di avere una visione della situazione in questo ambito in Svizzera.

www.hep-bejune.ch

Quale futuro digitale in Svizzera?

10. giugno 2016 / Pubblicazione

Lo studio dell'EPFL, svolto su mandato di Swisscom e SIX, giunge alla conclusione che in Svizzera è indispensabile estendere l'alfabetizzazione digitale a tutta la popolazione ed è necessario inoltre, aumentare l'implementazione digitale nell'industria e nei servizi.

actu.epfl.ch

Social media fonte d'informazione per i giovani

16. giugno 2016 / Pubblicazione / Internazionale

Da uno studio pubblicato dall’Istituto Reuters di Studi sul Giornalismo emerge che il 28 % dei giovani tra i 18 e i 24 anni consulta i social per reperire le notizie, questo a discapito della tv, utilizzata dal 24 % di loro. La ricerca è stata svolta in 26 paesi di tutto il mondo.

reutersinstitute.politics.ox.ac.uk

Sondaggio sull'uso dei media

26. maggio 2016 / Pubblicazione / Competenze mediali

Il Centro svizzero di coordinamento della ricerca educativa (CSRE) ha pubblicato i risultati dell'inchiesta condotta in Ticino nel 2014 dall'USI riguardante l’uso dei media, il rendimento scolastico e il comportamento sociale degli alunni a scuola. Lo studio continuerà fino all'anno 2019.

www.mediaticino.usi.ch

Media e qualità del sonno

5. aprile 2016 / Pubblicazione / Competenze mediali

Una parte dello studio JAMES, che è stato condotto nel 2014, ha evidenziato le conseguenze dell'uso dei media da parte dei giovani sui disturbi del sonno. Lo studio include pure dei suggerimenti per genitori e insegnanti per tutelare la qualità del sonno dei giovani.

www.zhaw.ch

Condividi contenuti

Logo SBFI

Logo EDK

Job